Nuova vita per cane che morse il padrone ad Arco

Felix, esemplare di rottweiler che morse il suo padrone e scappò, sarà rieducato dai volontari dell'associazione Arcadia a Riva, tanto che da Arco, dove si trovava, è stato trasferito al Parco canile di Rovereto. "Ero pronto per affrontare un leone ma ho trovato una pecora: quel cane era terrorizzato", commenta il presidente di Arcadia, Pierluigi Raffo, che ieri mattina è stato a Arco a prendere personalmente Felix al canile, dopo che il Rottweiler era stato protagonista delle cronache locali nei giorni scorsi. Il cane infatti aveva morso il padrone ed era fuggito per i giardini centrali di Arco, fino a quando è stato sedato e catturato, per essere trasferito temporaneamente all'Ada di Arco, in attesa di una sistemazione diversa. "Arrivato al canile dell'Ada ho trovato Felix che indietreggiava e evitava qualsiasi conflitto. Aveva, questo sì, paura di essere preso e dunque andava a nascondersi. Non ha accettato cibo né 'ingaggi motivazionali'. Un cane triste, preoccupato ma sicuramente non aggressivo". (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Dolomiti

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Capriana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...